Barcellona P.g: Zona franca, oggi incontro tra l’Amministrazione e gli operatori economici. Cortese nuovo responsabile Suap

comune barcellona messinaLa Zona franca urbana e l’istituzione dello sportello informativo presso il Suap sono stati l’oggetto dell’incontro aperto alla cittadinanza che si è tenuto questa mattina nella sala consiliare di Palazzo Longano. All’incontro erano presenti il Sindaco Maria Teresa Collica, l’Assessore alle Attività Produttive David Bongiovanni, il Presidente del Consiglio Angelo Paride Pino, e diversi consiglieri comunali. Presenti inoltre i sindacati, gli artigiani e i rappresentanti dei commercianti. Le are interessate al piano della Zona franca, con progetto presentato nel 2008 dall’ex Giunta Nania, sono, lo ricordiamo, la zona di Sant’Antonio, Sant’Antonino, Fondaconuovo, Pozzo di Gotto, Pozzo Perla e la zona artigianale. L’incontro di questa mattina è servito, in modo particolare, ad avere un confronto con i vari operatori economici della zona e a chiarire loro eventuali perplessità sulle modalità di accesso alla Zona Franca urbana. Durante l’incontro sono state esposte tutte le condizioni per accedere a tale opportunità e indicate nella circolare del 30 settembre 2013 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 9 ottobre. L’Assessore Bongiovanni, nel sottolineare l’importanza di tale opportunità, ha ufficializzato anche l’istituzione dello sportello unico delle attività produttive, che avrà come responsabile Santino Cortese, per anni dipendente presso l’ufficio Anagrafe del Comune barcellonese, con sede in via Operai, presso la sede Suap.