All’istituto agrario di Palmi si celebra la Giornata Mondiale dell’alimentazione

imagesDomani, 16 ottobre, in tutto il mondo verrà celebrata la Giornata mondiale dell’alimentazione, promossa dalla FAO a livello globale con lo scopo di diffondere i concetti inerenti la sicurezza alimentare, l’equa distribuzione degli alimenti nel mondo e soprattutto la sostenibilità delle produzioni agricole e la corretta nutrizione della popolazione, consci che la salute dell’uomo dipende da sistemi alimentari sani. Il tema specifico scelto dal Ministero dell’istruzione e rivolto alle scuole è quello relativo a sistemi alimentari sostenibili per la sicurezza alimentare e la nutrizione, nonché alla lotta alla fame, agli sprechi alimentari, alla povertà. Se ne parlerà domani a partire dalle ore 9,30 a Palmi presso l’istituto tecnico agrario “L. Einaudi” in un convegno dal titolo “Alimentazione Mediterranea sostenibile: la Biodiversità in tavola”. Ai saluti della dirigente scolastica Carmela Ciappina seguiranno gli interventi di Mariateresa Russo dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria su “Alimentazione Mediterranea Sostenibile, percorsi e prospettive”, dell’agronomo Rosario Previtera su “Gli aspetti ambientali dell’alimentazione”, del direttore di Coldiretti Giuseppe Napolitano “La sostenibilità alimentare: ruolo dei prodotti locali nella filiera corta”, dei nutrizionisti Ezzat Hassan e Monica Costantino su “Le culture gastronomiche dell’Italia e dell’Egitto si uniscono a tavola”, dell’imprenditore Vittorio Caminiti su “Gusto Mediterraneo: le peculiarità culinarie calabresi”. Modera i lavori Rosario Previtera, esperto del settore. Seguirà la degustazione dei prodotti enogastronomici della cucina italiana ed egiziana e l’esposizione dei prodotti a “km zero” organizzata da Coldiretti.