Agrigento, riunione in prefettura: sono 400 i loculi messi a disposizione per le vittime di Lampedusa

lampedusa soccorsiUna riunione si è tenuta oggi alla prefettura di Agrigento per coordinare l’arrivo delle vittime del naufragio accaduto a Lampedusa il 3 ottobre. Sono 359 le vittime recuperate e da questo incontro è emerso che ci sono 400 loculi disponibili: 266 in provincia di Agrigento (120 nel capoluogo), altri 136 sono stati messi a disposizione negli altri Comuni siciliani, il resto nelle citta’ del Paese. Anche i privati hanno offerto 29 loculi. E’ stata inoltre predisposta l’assistenza per i parenti delle vittime, i quali si recheranno in questura per l’iter di riconoscimento, alla presenza di specialisti dell’azienda sanitaria provinciale. I parenti delle vittime potranno inoltre chiedere la restituzione delle salme.