Aeroporto di Comiso: famiglia iraniana tenta di imbarcarsi per Londra con documenti falsi

Aeroporto-di-ComisoTentavano di imbarcarsi per Londra, con passaporti falsi, dall’aeroporto di Comiso. Una coppia di iraniani, E.M. e S.A, entrambi di 36 anni, con la figlia di 7, erano all’imbarco ma sono stati bloccati dalla Polizia la notte scorsa. L’uomo è stato condotto nel carcere di Ragusa, la moglie è ai domiciliari in una comunità, insieme alla bambina. Un’organizzazione li aveva portati in Italia, per 1.200 euro, a bordo di auto e camion e li aveva muniti di documenti falsi.