Categoria: CALABRIACOSENZANEWS

V? Festa democratica a Cropalati (Cs): “Dibattiti e confronti…pensando al Pd”

Una quattro giorni di dibattiti, riflessioni e confronti…. pensando al Pd. Si è conclusa con una buona partecipazione la V? Festa democratica tenutasi a Cropalati dal 19 al 22 settembre. Tante le iniziative che si sono susseguite, così come gli ospiti, che si sono alternati sul palco per un confronto democratico, con i cittadini e la base, sul tema della festa di quest’anno: “Pensiamo al Pd”. Tra piazza De Gasperi e piazza Matteotti, le quattro serate hanno offerto numerosi spunti di riflessione non facendo mancare qualche momento di spettacolo con le esibizioni dei gruppi “I Giullari” e i “Bangie’s Bob”. Molteplici sono stati gli argomenti affrontati nel corso degli spazi dedicati, da quello politico a cura del Segretario del Circolo del Pd di Cropalati Antonio Spina a quello culturale a cura di Giuseppe Sommario, dallo spazio donne a cura del Sindaco nonché dirigente del Pd Fabrizio Grillo allo spazio tesseramento e nuova forma di partecipazione alla vita di partito a cura di Luca Sommario. Grande spazio anche ai giovani, con il coinvolgimento dei Giovani democratici dell’intero comprensorio che si sono ritrovati a confronto nella serata di sabato. Lo spirito con cui si è pensato di organizzare la V Festa democratica a Cropalati non poteva non tener conto della necessità di aggregare, mirando a creare spazi e momenti di dialogo e dibattito anche tra le varie realtà territoriali. Da qui l’iniziativa tenutasi sabato “Circoliamo… ma pensiamo al Pd”, che ha fatto registrare la presenza dei Segretari dei Circoli democratici della Vallata del Trionto a confronto con i parlamentari Enza Bruno Bossio ed Ernesto Magorno. A queste presenze, che hanno dato un contributo significativo alla kermesse democratica, si sono aggiunte anche quelle di Pietro Midaglia, responsabile organizzativo e tesseramento, Giovanni Pirillo e Franco Laratta. Quest’ultimo, nelle vesti di politico e di scrittore, è stato protagonista, insieme al sindaco Fabrizio Grillo e alla studentessa Elene Giusy Pellegrino, dello spazio donne di domenica durante il quale, partendo dalla presentazione del libro “Questo non è amore”, sono state affrontate varie tematiche, come il femminicidio, che hanno animato il confronto con le donne della Vallata del Trionto. Alla chiusura della Festa tutti hanno concordato che ‘Pensare al PD’, con l’impegno e la dedizione, è l’unico modo per aiutare la politica in questo momento di forte difficoltà.