fbpx

Trapani-Reggina 4-0 – Voci dagli spogliatoi, Atzori recita il “mea culpa”

atzoriIn collegamento dalla  sala stampa di Trapani, l’inviato di Radio Gamma tranquillizza i tifosi reggini: “Benassi sotto osservazione all’Ospedale di Sant’Antonio Abate, il portiere sta bene, stanno completando gli accertamenti, in serata dovrebbe essere dimesso, la Tac è negativa.
Ai microfoni di Radio Gamma arriva mister Atzori: “dispiace per il punteggio, dispiace per i tifosi, il primo responsabile sono io, sono il primo a fare il mea culpa, abbiamo trovato un Trapani stellare con Djuric esaltato. C’è qualche demerito della Reggina, il campionato è lungo, questa squadra deve avere il tempo di amalgamarsi, dal mio punto di vista ci sono tanti margini di miglioramento”. 

Interrogato sui gol subiti il tecnico risponde cosi:  “in fase difensiva abbiamo sbagliato qualcosa parecchio non si può fare saltare l’attaccante cosi”

Atzori conferma quanto detto nella conferenza di venerdi: “Il Trapani di oggi ha confermato quanto detto in settimana, questa squadra mi ricorda il Novara, potrebbe essere la sorpresa campionato”

FORMAZIONE INIZIALE“Avevo bisogno di tre centrocampisti, ho scelto Dall’Oglio che secondo me nel primo tempo ha fatto anche bene, purtroppo siamo stati poco incisivi davanti, poco cattivi”