fbpx

Sicilia, D’Asero (Pdl): “su tagli a trasferimenti siamo accanto all’Anci, intervenga la Regione”

nino d'aseroI Comuni con minore densità demografica rischiano di essere particolarmente colpiti dai tagli dei trasferimenti regionali. Per questo – dice il capogruppo del Pdl all’Ars, Nino D’Aserosiamo accanto all’Anci e, in questo caso, alle amministrazioni con comuni aventi fino a 5000 abitanti i quali terranno una manifestazione a fine mese nelle maggiori città italiane, compresa Palermo”.
L’AnciSicilia ha già programmato di incontrare il presidente dell’Ars e tutti i presidenti dei gruppi parlamentari e ha, inoltre, deciso di sollecitare l’incontro con il presidente Crocetta che doveva svolgersi lunedì scorso ma che è saltato. “Il mio appoggio e quello del gruppo parlamentare – conclude D’Asero – è finalizzato all’assegnazione di nuove risorse in sede di variazione di bilancio regionale e alla creazione di un’unità di crisi tra Regione e autonomie locali per trovare soluzioni adeguate ai principali nodi economico-finanziari che pesano sulla vita dei Municipi“.