fbpx

Sicilia, contro chiusura Tribunali bloccati treni

images Due gruppi di manifestanti che si oppongono alla chiusura dei Ttribunali di Mistretta (Messina) e di Nicosia (Enna) hanno bloccato questa mattina in due diversi punti la linea ferroviaria Palermo-Messina. I dimostranti, tra i quali sindaci, avvocati e altri professionisti di una ventina di Comuni hanno fermato per circa un’ora nella stazione di Capo D’Orlando (Messina) un treno diretto a Palermo. Nella stazione di Tusa (Messina) e’ stato impedito di proseguire a un convoglio diretto nella citta’ dello Stretto. Agenti del commissariato di Sant’Agata di Militello sono interventui per identificare i manifestanti, oltre un centinaio. Intanto il sindaco di Nicosia, Sergio Malfitano, e tutta la sua giunta sono arrivati stamattina a Roma per protestare assieme ai sindaci di altri 31 Comuni dove dal 13 settembre verranno chiusi i Tribunali secondo il decreto sul riordino della geofrafia giudiziaria.