fbpx

Serie B, Varese-Reggina 1-0: le voci dagli spogliatoi

atzori_regginaDirettamente dalla mix zone dello stadio Franco Ossola di Varese, attraverso i microfoni di Radio Gamma, le impressioni a caldo degli addetti ai lavori.

Il primo ad intervenire è mister Atzori:Abbiamo buttato tre punti, con Bari e Novara due, iniziano a essere troppi. Dopo i primi 15 minuti la squadra ha fatto molto bene e credo meritasse la vittoria, invece è arrivata la beffa. Subiamo troppi gol di testa, bisogna lavorare attentamente su questo aspetto. Con l’ingresso di Maza e Gerardi volevo vincere la partita, invece abbiamo preso il gol. Ora pensiamo alla gara con il Carpi, dobbiamo prendere i tre punti”.

In sala stampa arriva anche il portiere amaranto Benassi: “Siamo stati sfortunati, abbiamo avuto diverse occasioni. Abbiamo creato tante occasioni da rete, ma non siamo riusciti a concretizzare. Sul gol subito, Benassi si complimenta con Pavoletti per il gesto tecnico”.

Sottili tecnico Varese: “Se una squadra doveva vincere era sicuramente la Reggina. Dopo l’espulsione di Bjelanovic, gli amaranto ci hanno messo sotto. Faccio i complimenti a Bressan per la parata su Lucioni. La Reggina ha dimostrato personalità“.