fbpx

Saponara (Me): sono tre gli indagati per la morte dell’operaio Nicola Di Mauro

ambulanza_web-400x300Nicola Di Mauro, 51enne di Villafranca, è morto due giorni fa mentre lavorava in un cantiere edilizio di Saponara. L’uomo, forse a causa di un malore, è caduto dall’ultimo piano dello stabile e ha battuto violentemente la testa, morendo poco dopo in ospedale. Nonostante l’intervento tempestivo del 118, per l’operaio non c’è stato nulla da fare. Il sostituto procuratore Francesca Rende ha aperto un fascicolo sulla vicenda. Al momento nel registro degli indagati risultano iscritti tre nomi, tutti responsabili del cantiere in cui lavorava Di Mauro. Intanto domani la dottoressa Elvira Ventura eseguirà l’autopsia sul corpo dell’operaio.