Categoria: CALABRIANEWS

Santa Maria di Catanzaro: rapinano l’ufficio postale ma vengono bloccati e arrestati all’uscita

Hanno rapinato l’ufficio postale di Santa Maria di Catanzaro, ma all’uscita sono stati bloccati dai carabinieri. E’ accaduto questa mattina. Due malviventi sono entrati in azione con il volto coperto e armati di un coltello ed una pistola, sulla quale sono in corso accertamenti per verificare se possa trattarsi di un giocattolo modificato.
All’uscita i due sono stati bloccati dai carabinieri della Compagnia di Catanzaro, che hanno anche recuperato il bottino pari a circa 3.800 euro. Il terzo e’ fuggito in macchina, con un’utilitaria, ma e’ stato intercettato dalla polizia che era stata attivata nell’ambito del piano provinciale antirapina. I tre sono, quindi, stati arrestati, mentre sono in corso ulteriori accertamenti. Si tratterebbe di soggetti che provengono da un’altra provincia calabrese, e non e’ escluso un legame con le altre due rapine avvenute nelle ultime 48 ore in provincia, una ai danni di un supermercato di Botricello l’altra nella farmacia di Sellia Marina. Le modalita’ dei colpi, infatti, sarebbero del tutto simili.