fbpx

Reggio, venerdi al Cartella presentazione del progetto Mag delle Calabrie

imagesNota Stampa del Csoa Cartella sulla presentazione del progetto Mag delle Calabrie:

La grave crisi economica e sociale che stiamo attraversando, produce un aumento progressivo quanto inesorabile del numero di famiglie ridotte in stato di povertà. L’accesso al credito bancario diventa sempre più difficile, e sempre più discriminante: solo se hai soldi, solo se hai garanzie potrai ottenere un prestito. A primo acchito può sembrare la cosa più naturale del mondo: nessuno si sognerebbe di prestare soldi a chi non può garantirne la restituzione. Eppure per tante famiglie, per tante persone, per tanti progetti, basterebbe un po’ di fiducia per poter superare un periodo difficile o poter avviare un nuovo percorso lavorativo.
Proprio sul rapporto fiduciario si basano invece le MAG, Mutue di AutoGestione, società finanziarie che operano nell’ambito della finanza etica e critica. Nate alla fine degli anni ’70 in diverse città italiane, purtroppo queste esperienze sono rimaste limitate all’area centro-settentrionale del Paese. Questo dato negativo potrebbe però presto essere cancellato dall’impegno di Microdànisma e Banca Etica che hanno lanciato il progetto di una MAG delle Calabrie, progetto che il c.s.o.a. Angelina Cartella ha deciso di sostenere tramite un’iniziativa benefit che si terrà venerdì 13 settembre dalle ore 18.30 presso lo spazio autogestito a Gallico.
Dopo la presentazione del progetto si potrà cenare insieme con i prodotti naturali del G.A.S. Felce & Mirtillo.
La serata si chiuderà con il concerto della band reggina dei The Horny Brothers che, rigorosamente in salopette e cappelli di paglia, ci faranno scatenare con il loro country bluegrass.

Csoa Cartella