fbpx

Reggio, se il Viale Calabria diventa una fogna “a cielo aperto” (FOTO)

/

IMG-20130910-WA0003Quando una delle vie più trafficate di Reggio, diventa una “fogna a cielo aperto”: è questo il caso della traversa VIII del Viale Calabria, per intenderci quella che collega il Viale con Sbarre Centrali.

Acqua salmastra, odore nauseabondo, tanfo insopportabile per i residenti della zona, che da 22 giorni ormai sono costretti a convivere con una vera e propria pozza di fogna sotto le proprie abitazioni. A nulla sono valse le numerose telefonate ai Vigili urbani; oggi la richiesta di intervento agli organi di Palazzo San Giorgio, che a quanto pare “non erano a conoscenza della situazione“.

Immediato il sopralluogo, che in prima battuta escluderebbe la responsabilità del Comune.

Rimane, però, un’intera zona a rischio emergenza sanitaria dal momento che in quella stessa zona il venerdì si tiene uno dei più importanti mercati cittadini.

Le foto, inviateci da una nostra lettrice residente nella zona, testimoniano la situazione della via.