Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Reggio: nuove prospettive nel futuro della Casa di Cura “Villa Aurora”

Dal giovedì 29 agosto 2013 la Casa di Cura “Villa Aurora” sembra intravedere finalmente un nuova alba e prospettive diverse per il proprio futuro. Tale data, che coincide con la firma dei budget per l’attività di acuto e post acuto erogato dalla stessa Casa di Cura, è la chiave di volta di tutto un processo che ha visto, sia il personale che la stessa Società,  attraversare momenti di grandi difficoltà in cui sin da subito l’aiuto concreto sia del Governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, sia di tutto il Dipartimento Tutela della Salute, ha fatto la differenza.

Si definisce una nuova alba, in quanto i diversi tagli effettuati negli anni precedenti, hanno portato l’Azienda ad dover affrontare periodi di grande difficoltà e tutt’oggi sta cercando di risorgere attraverso piccoli passi, e la firma del budget sicuramente, rappresenta uno di questi.

Va sottolineato, senza dubbio, l’interessamento e il confronto costante che lo stesso Dipartimento e il Commissario ad Acta, hanno avuto per la Struttura che da più di 50 anni è presente nel territorio reggino, e garantisce un elevato livello qualitativo nell’offerta sanitaria ai cittadini di Reggio Calabria e Provincia.

Con la definizione del nuovo budget si è badato non solo ad una remunerazione economica delle prestazioni erogate dalla Casa di Cura, ma di mantenere e far si che la stessa Casa di Cura possa erogare servizi in cui la centralità della Persona sia il principio cardine secondo percorsi diagnostici e assistenziali: dall’intervento tempestivo nell’ evento parto all’accesso ospedaliero in funzione delle necessità, dall’assistenza primaria e specialistica alla continuità assistenziale sul territorio. Sono stati salvaguardati con grande fatica e rispetto di tutte le professionalità tutti i livelli occupazionali. Una missione che viene perseguita nell’ottica di unicità dell’azienda e quindi nello svolgimento integrato delle attività preventive, ospedaliere e territoriali.

Sposando pienamente le politiche sanitarie regionali la Casa di Cura “Villa Aurora” con i Dipartimento per Acuti, Ostetricia e Ginecologia e con il Dipartimento Post Acuto, Riabilitazione e Lungodegenza, crea un’offerta sanitaria completa, diversificando anche l’offerta ambulatoriale afferente a tali dipartimenti.

Inoltre, offre quotidianamente un’eccellente servizio di Laboratorio Analisi che oltre a rispondere alle richieste dei pazienti interni, fornisce risposte immediate alla Cittadinanza che si reca presso la Struttura.

Questo può essere solo il punto di partenza per la risoluzione delle problematiche in essere all’interno dell’Azienda, e sicuramente, seguendo le linee guida del Dipartimento Tutela della Salute e grazie al sostegno del Commissario ad Acta, che con atti concreti hanno risolto le questioni più urgenti, la Casa di Cura potrà giorno dopo giorno erogare servizi a tutela e a servizio del cittadino, incontrando i suoi bisogni e rispondendo alle sue esigenze.