fbpx

Reggio, Nicola Malaspina su vicenda Baldessarro: “indignazione e preoccupazione”

P. Giuseppe Fiorini MorosiniIl VicePresidente del Centro Studi Tradizione Partecipazione interviene in merito alla vicenda intercorsa fra l’Arcivescovo di Reggio Calabria – Bova ed il giornalista Giuseppe Baldessarro e agli insulti che quest’ultimo ha rivolto a Monsignor Fiorini Morosini sulla propria pagina facebook.
“A nome del centro studi Tradizione Partecipazione – afferma Nicola Malaspina – esprimo profonda indignazione e preoccupazione per le volgari offese rivolte dal giornalista di Repubblica e del Quotidiano della Calabria Giuseppe Baldessarro – apparse sul suo profilo facebook – nei confronti dell’Arcivescovo di Reggio Calabria Mons. Giuseppe Fiorini Morosini. È un episodio da censurare con fermezza, poiché si tratta di una insulto gratuito nei confronti del punto di riferimento della Chiesa reggina che ha semplicemente esposto il proprio pensiero garantista in occasione di una sua missiva al Presidente Napolitano. L’Arcivescovo – continua il vicepresidente del centro studi – è stato trattato senza rispetto e diviene destinatario di una indegna e oltraggiosa ingiuria in stile intimidatorio, proprio nel momento in cui il nuovo Pastore della diocesi di Reggio Calabria – Bova prende possesso del suo alto Ministero. Nel condannare questo vile atto, ci auguriamo che le direzione dei giornali di cui Baldessarro è redattore prendano le dovute e giuste iniziative disciplinari.”