fbpx

Reggio: lunedì alla Regione un evento per ricordare il prof. Pasquino Crupi

Pasquino CrupiAd un mese dalla scomparsa – sarà ricordato nella sede della massima Assemblea elettiva della Calabria – il professore Pasquino Crupi, convinto meridionalista, espressione dell’intellettualità calabrese, fra i maggiori  studiosi della storia della letteratura della nostra regione.

L’iniziativa si terrà lunedì prossimo 23 settembre alle ore 10.30 nella sala “Giuditta Levato” di Palazzo Campanella.

Parteciperanno il Presidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Talarico e il Presidente della Giunta Giuseppe Scopelliti.

All’incontro – che sarà moderato dal giornalista Mimmo Nunnari, portavoce del Presidente del Consiglio – interverranno Ilario Amendolia e Rosario Condarcuri, rispettivamente editorialista ed editore de “La riviera” – periodico di cui Crupi fu direttore – e Giuseppe Bombino Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte.

Giornalista pubblicista, docente, prorettore dell’Università per stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, il prof. Pasquino Crupi ha scritto numerose opere sul Mezzogiorno. Da ultimo, “La questione meridionale al tempo della diffamazione calcolata del Sud”.

Annunciando l’iniziativa il Presidente Talarico ha commentato: “E’ doveroso rendere omaggio ad uno scrittore e giornalista brillante che è riuscito a scandagliare la storia meridionale aprendo il varco nella storiografia ufficiale ad interpretazioni inedite e a nuove chiavi di lettura sulle condizioni di arretratezza e di sottosviluppo del Mezzogiorno”.