fbpx

Reggio: i fuochi d’artificio sabato o domenica? Dipende dalle condizioni meteo, c’è il rischio di un ulteriore rinvio

Reggio Peppe Caridi - fuochiSi dovrebbe svolgere sabato o domenica lo spettacolo pirotecnico sul Lungomare di Reggio Calabria, rinviato ieri sera per le condizioni meteo avverse: il forte vento di maestrale e il mare mosso hanno impedito il regolare svolgimento dello spettacolo in condizioni di sicurezza, e le chiatte con i fuochi sono state ritirate in spiaggia al Lido (vedi foto in basso a destra). Le amministrazioni competenti stanno valutando la data migliore per “recuperare” l’evento che ieri sera avrebbe dovuto chiudere la festa patronale della città: al vaglio le due serate del weekend, sabato o domenica.
fuochi d'artificioTutto dipenderà dalle condizioni meteorologiche. Ed è alto il rischio che sia sabato che domenica ci sia pioggia e, ancora una volta, vento teso di maestrale. Nei prossimi giorni verrà presa una decisione ufficiale, di cui daremo immediata comunicazione. Nella speranza che non ci sia un ulteriore rinvio: quest’anno il calendario ha voluto che la festa si svolgesse in ritardo rispetto al consueto (il 1° settembre è stata una domenica, facendo slittare il secondo sabato a metà mese), quando le condizioni del tempo sono più incerte e autunnali come capita di frequente in questo periodo dell’anno.
Ricordiamo che lo spettacolo pirotecnico era regolarmente presente nel tabellone del festeggiamenti civili, finanziato dalla Regione Calabria che ha contribuito con 50.000 euro alla realizzazione dei vari eventi legati alle festività (fuochi d’artificio compresi), dalle illuminazioni per le vie della città ai vari spettacoli serali che hanno intrattenuto i reggini con musica e varietà.