fbpx

Reggio, è ufficiale: i fuochi d’artificio domani sera da Punta Calamizzi (foce del Calopinace) a mezzanotte

Reggio Peppe Caridi - fuochiAdesso è ufficiale: lo spettacolo pirotecnico per la festa patronale di Reggio Calabria, rinviato martedì sera per le condizioni meteo avverse, si svolgerà domani sera a mezzanotte. La decisione è stata presa dalle amministrazioni competenti che hanno scelto la foce del Calopinace (punta Calamizzi) come location ideale, con i fuochi d’artificio che verranno sparati dalla terraferma e non dalle zattere sul mare, per evitare ulteriori disguidi legati al vento e al mare mosso. Già due anni fa (e molto più di frequente in passato) i fuochi d’artificio sono stati sparati dalla foce del Calopinace, al contrario della routine consuetudinaria degli ultimi anni e anche dello scorso 2012 quando lo spettacolo pirotecnico è stato realizzato dalle acque del Lungomare, proprio di fronte il centro cittadino (vedi foto affianco). La speranza è che non piova, le previsioni meteo non sono del tutto rassicuranti.