fbpx

Reggio, al Planetario Provinciale Pythagoras serata pubblica di lettura e osservazione del Cielo

locandina planetario 15-16-17 settembreIl Planetario Provinciale Pythagoras, condividendo il pensiero del Presidente, dott. Giuseppe Raffa, che nel suo intervento alla conferenza stampa di presentazione dei festeggiamenti in onore della Santa Patrona ha invitato tutti a superare divisioni ideologiche ed ha auspicato un impegno, in funzione del ruolo che ciascuno svolge nella società, finalizzato alla coesione sociale, ha inteso portare il suo contributo al raggiungimento di tale obiettivo. Presso le Mura Greche sul Lungomare “Italo Falcomatà” di Reggio Calabria nelle giornate del 15,16 e 17 Settembre dalle ore 21.00 gli Esperti del Planetario parleranno di stelle: “Stelle testimoni del nostra Cultura”. In un percorso che attraverserà l’astronomia, la scienza e il mito, al pubblico, partendo dalle costellazioni visibili a occhio nudo e ben riconoscibili sarà spiegata la formazione e la struttura delle stelle e i fenomeni astronomici che vi sono legati. Attraverso la lettura di brani e di poesie sarà possibile evidenziare come l’interpretazione della volta celeste appartiene a tutte le civiltà, e ciascuna di esse ha elaborato la propria storia celeste costruendo i racconti plasmandovi le storie dei propri eroi mitici, il racconto epico o leggendario sulle proprie origini, generalmente divine. L’Astronomia tra le scienze che si sviluppano nella Magna Grecia, ha un posto preminente. Nella nostra Regione poi, che affonda le sue radici in quei popoli antichi che hanno costruito il sapere astronomico questa scienza è il testimone di un iter culturale iniziato millenni fa. Solo per tutto questo, il Planetario provinciale, non poteva non portare il suo contributo alle celebrazioni mariane. Nelle serate indicate sarà possibile osservare il Cielo con gli strumenti. La partecipazione è libera.