Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSSPORT

Reggina, oggi squadra a rapporto da Foti e Atzori. Sainz-Maza e i 3 nuovi si aggregano ai compagni

Tags: Reggina

Si torna al Sant’Agata dopo la pessima prestazione di sabato sera a Lanciano e dopo l’ultimo giorno del mercato che ha portato in amaranto il difensore Gentili, l’esterno sinistro Valerio Foglio e la seconda punta Filippo Falco: i tre nuovi acquisti arriveranno oggi al Sant’Agata e conosceranno il mister e i loro nuovi compagni, a cui si aggregherà anche il talento spagnolo Miguel Angel Sainz-Maza che ieri sera ha scritto su twitter “finalmente domani mi allenerò con i miei compagni, sono molto felice“. Intanto la squadra stamattina sarà a rapporto prima da Foti, desideroso di parlare ai ragazzi dopo la brutta partita di sabato, e soprattutto da mister Atzori che è tornato a Reggio molto carico e striglierà ben benino i suoi, come ha già fatto nello spogliatoio di Lanciano dove qualcuno accennava sorrisi e volti distesi per il pareggio raggiunti nel finale e con l’uomo in meno. Al mister una prestazione così brutta non è proprio andata giù, la sua Reggina non può e non deve essere mai più quella vista al Guido Biondi.
Si inizierà poi a preparare la partita di domenica al Granillo contro la Juve Stabia: è già emergenza in difesa dopo la squalifica di Ipsa e la convocazione di Di Lorenzo in Under 21, i difensori a disposizione del mister sono solo 4 (Lucioni, Adejo, il neo-acquisto Gentili e il giovanissimo polacco Pawel Bochniewicz, classe ’96. Sarà probabilmente lui ad esordire da titolare come centrale sinistro, al posto di Ipsa, accanto a Lucioni e Adejo. Tra i nuovi acquisti, invece, esordirà Valerio Foglio sulla fascia sinistra orfana di Barillà, a meno che il mister non gli preferirà Contessa. Dietro la punta (ballottaggio GerardiCocco) adesso si giocano 2 posti in 5: Di Michele, Fischnaller, Adriano Louzada, Falco e Miguel Angel Sainz-Maza. Sarà così per altre 7 partite, fino alla fine della squalifica di Sbaffo. Poi saranno in 6, per due posti da titolare…