fbpx

Reggina-Juve Stabia 3-1, le voci dagli spogliatoi: Braglia infuriato

atzori_regginaIl primo in sala stampa è il tecnico della Juve Stabia, Braglia: “non si possono prendere tre gol in 10 minuti, ora inizio a preoccuparmi, stessa cosa è successa con lo Spezia. Male al primo e secondo gol, non conto il terzo in quanto ormai eravamo nel pallone, se  non vedo una reazione la settimana prossima  ne mando a casa cinque
In merito alla sostituzione di Diop: “non mi piacciono le persone che passeggiano, l’ho levato immediatamente dal campo. Se mi fossi accorto che avesse dato un calcio alla bottiglietta, la prossima volta sarò io a dare un calcio a lui, non ha mai fatto un campionato, ha 20 anni ed un atteggiamento da fenomeno, prima deve dimostrare”
“Mi sorprende che Caserta e gli altri senatori gli consentano un comportamente del genere, io non glielo consento, sicuramente sabato non giocherà”

Mister Atzori: “non capisco i fischi sul cambio, ho levato De Rose perchè avevo bisogno di centimetri, Colucci me ne dava qualcuno in più, sono convinto che Ciccio ha fatto una buona partita, ma avevo bisogno di una punta. De Rose per me è un capitano, ha accettato il mio cambio senza problemi.”
“Abbiamo fatto un buon primo tempo, ho tenuto in campo Di Michele per 70 minuti anche se non ne aveva più, ma lui trova sempre il guizzo vincente, bravo Gerardi per i due gol, complimenti a Cocco che ha propiziato le due reti. Faccio i complimenti ai miei ragazzi che in poco tempo hanno assimilato tante cose.”
MODULO –  Il tecnico afferma che la squadra potrebbe giocare sia a tre o riproporre il modulo odieno con la difesa a quattro
“Mi sono arrabbiato con la squadra, bene fino alla trequarti perdevamo tanto nell’ultimo passaggio. Abbiamo imposto il nostro gioco fermando la Juve Stabia nella loro metà campo”
COCCO – GERARDI: “Andrea deve capire l’importanza nel giocare di sponda, deve far salire la squadra. Mi è piaciuto l’atteggiamento, è rimasto lì e ci ha fatto vincere la partita. Bravo Andrea”.
GOL ANNULLATO – “Dalla panchina non si è capito cosa aveese fischiato, sinceramente mi sembrava fosse tutto regolare”
FOGLIO – “Mi è piaciuto l’atteggiamento di Foglio, ha buon piede e buona corsa”

In conferenza stampa arriva l’autore dei gol della vittoria Gerardi

Sono entrato per dare una mano alla squadra, abbiamo ripreso il risultato che secondo me era bugiardo, siamo stati bravi a reagire, reazione importante grazie anche al pubblico, dopo una settimana di tante chiacchiere. Le critiche sul pareggio di Lanciano le abbiamo lasciate fuori, oggi abbiamo dato la risposta”
POSIZIONE IN CAMPO“Mi adatto alla punta che c’è al mio fianco, non ho problemi di nessun tipo”
La serie B è una categoria difficile, nel primo tempo si sono chiusi bene, siamo stati sfortunati ad inizio ripresa, secondo me la partita l’abbiamo fatta noi, ripartiamo dal secondo tempo”. Ci siamo ripromessi di andare in tutti i campi a dettare il nostro gioco, ma gli avversari si chiudono nella loro metà campo per noi è difficile trovare spazi”

Il secondo giocatore della Regina è Maicon

“Quando giochiamo a quattro ho più spazi, posso dare un maggiore contributo in fase offensiva. L’atteggiamento dev’essere sempre quello giusto, dobbiamo mantenere la tranquillità, c’era tutto il tempo per recuperare la gara e ci siamo riusciti”.
“Appena arrivato a Reggio sono stato due anni senza giocare, il calcio italiano è differente da quello brasiliano, penso di dover migliorare sullo stop che è una cosa fondamentale e la fase difensiva, non sono abituato a difendere”