fbpx

Palermo, l’Ars ha approvato la mozione a firma M5S sugli sportelli polifunzionali

seduta arsL’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato ieri sera, nel corso del dibattito su una mozione a firma M5S sugli sportelli polifunzionali, un emendamento presentato da Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo del Partito dei Siciliani MpA. L’emendamento, approvato nonostante il parere contrario espresso in Aula dall’Assessore Bonafede a nome del Governo, prevede che gli enti possano effettuare una rimodulazione delle attività, con l’utilizzo delle eventuali somme residue anche oltre il 30 settembre. “E’ una normale prassi di buona amministrazione utilizzata ogni qualvolta sono in ballo fondi statali e/o nazionali – afferma Figucciache si programmino le attività in modo tale da poter utilizzare tutte le somme disponibili, da un lato evitando lo spreco di risorse che altrimenti andrebbero perse e dall’altro permettendo la prosecuzione dei servizi il più a lungo possibile.” “Se il Governo inventasse scuse per non mettere in atto questa soluzione – conclude Figucciasarebbe del tutto inspiegabile sia sotto il profilo della buona amministrazione che sotto il profilo del rispetto degli oltre 1.500 avoratori coinvolti in questa vicenda.”