Categoria: NEWSPALERMOSICILIA

Palermo, al via i “Cantieri di servizi”

Oggi pomeriggio la Giunta comunale presieduta dal Vice Sindaco Cesare Lapiana ha deliberato l’adesione dell’Amministrazione comunale alla direttiva dell’Assessorato Regionale della Famiglia, dello scorso 26
luglio, inerente i “Cantieri di servizi”, nati per contrastare gli effetti della crisi economica che investe in particolare le fasce più deboli della popolazione e per l’individuazione di misure straordinarie e urgenti contro le condizioni di povertà e emarginazione.

La Giunta ha predisposto un’apposita proposta di programmi di lavoro finalizzati a integrare o ampliare le attività di istituto in carico all’Area Ambiente e Vivibilità.
Tale programma di lavoro prevede la realizzazione di Cantieri di servizi fino ad esaurimento del finanziamento che sarà concesso,potenziando, in particolare, le attività di pulizia delle aree a verdericadenti all’interno delle Circoscrizioni comunali, comprese quelle interne agli Asili nido, Scuole dell’infanzia, Scuole primarie e secondarie, nonché per i servizi di custodia delle ville storiche.

Per ogni area di competenza è previsto l’impiego di 20 soggetti per un totale massimo di 20 ore settimanali a testa. Le attività previste all’interno delle aree oggetto di intervento consisteranno nella coltura, cura, manutenzione e pulizia dei tappeti erbosi, degli impianti arborei e arbusti di tutte le aree urbane a verde.
Per quanto riguarda le fasi operative, queste si dividono in due settori: sevizio di pulizie e raccolta residui vegetali provenienti dalle operazioni di giardinaggio e pulizia e spazzamento di aree verdi, compresi i percorsi e i camminamenti interni. Per lo svolgimento delle suddette attività il personale verrà dotato delle necessarie attrezzature manuali e dei relativi DPI, al fine di garantirne la sicurezza, ai sensi della vigente normativa in materia.

In particolare le aree individuate sono: – Mura delle Cattive – Foro Italico; – Villetta Li Puma – Villetta Bennici – Ponte Ammiraglio; via della Giraffa – Rotonda via Oreto – Ex Arena Tukory – Giardino di p.zza G. Cesare; – via Tindari – p.zza Einstein – svincoli viale Lazio; Aree limitrofe Stadio delle Palme – p.zza Niscemi- p.zza Giovanni Paoli II- Palazzina Cinese; via dell’Olimpo – p.zza Bolivar–via Lanza di Scalea con relative rotonde – aree limitrofe Velodromo Borsellino; p.zza Unità d’Italia – p.zza Don Bosco – p.zza I. Florio – p.zza A. Gentile; Villa Trabia – Giardino Inglese – Paterre Falcone Morvillo – Villa Giulia; largo A. Verdinois – Villa Raiti – aiuole area Villa Tasca.