fbpx

Milazzo (Me): la statua della Madonna del Tindari ritorna nella Chiesa del Tono

chiesa del tonoLa comunità francescana dei frati Minori di Milazzo gioisce per la riapertura al culto della chiesetta del Tono. Nei giorni scorsi il sindaco Carmelo Pino ha definito nel corso di un incontro con il parroco del convento di San Papino, Paolino Saija e il responsabile del Comitato, Pippo Maio le modalità ed i tempi per la deposizione del simulacro della Madonna del Tindari nella sua naturale ed antica dimora.

Pertanto i festeggiamenti, previsti per il prossimo 15 settembre, si terranno regolarmente così come da programma già definito secondo lo schema adottato negli anni precedenti. Nella settimana successiva, invece, domenica 22, alle 18,30 sarà celebrata nella chiesa parrocchiale la messa solenne e subito dopo la statua della Madonna del Tindari sarà portata in processione nella chiesa del Tono, dove rimarrà stabilmente.

“Dopo tanti anni – ha dichiarato il sindaco Pinola città si riappropria di un luogo di culto molto caro alla comunità, restaurato grazie alla generosità di un nostro concittadino. La chiesa del Tono da sempre è unanimemente considerata un importante documento storico e civile di Milazzo, essendo depositaria di memorie, tradizioni e devozioni che fanno parte del patrimonio culturale degli abitanti del Tono”.