fbpx

Messina, Servizi Sociali: pronta la proroga fino al 31 dicembre. Cisl: “avviare riorganizzazione del sistema”

logo_cisl-fpÈ prossima la predisposizione dei bandi comunali per la trattativa privata per prorogare sino al prossimo 31 dicembre i servizi SAD Anziani e Trasporto Disabili. A darne notizia alla delegazione della Cisl Funzione Pubblica composta dal segretario generale Calogero Emanuele e i responsabili del settore Antonio Rodio e Franco Bertuccelli è stato l’assessore comunale Antonino Mantineo che ha spiegato come la pubblicazione dei bandi avverrà a giorni.

La Cisl Fp ha quindi ribadito che “questo tempo deve servire a una necessaria riorganizzazione di tutto il sistema dei servizi sociali. Abbiamo pronte – spiegano Emanuele, Rodio e Bertuccelli – proposte concrete e reali da presentare all’assessore Mantineo dove sono ipotizzati nuovi sistemi gestione, nuove e più forti garanzie occupazionali e gestionali con affidamenti biennali e triennali per dare ampio respiro e tranquillità all’utenza e ai lavoratori. Pensiamo – sostengono i sindacalisti della Cisl – che sia necessario coinvolgere le Istituzioni preposte ai Servizi Socio-sanitari ma anche il cosiddetto Terzo Settore, il privato sociale e il mondo cooperativistico, le fondazioni e gli enti con vocazione sociale per acquisire il loro contributo, le loro esperienze e le testimonianze e ricostruire insieme l’intero sistema”.

Altro tema dell’incontro è stato il pagamento degli stipendi per i quali l’assessore ha assicurato che si procederà al pagamento delle fatture dei mesi di aprile e maggio, verificando la possibilità di procedere alla liquidazione delle vecchie fatture regolarmente presentate e ancora ferme agli uffici finanziari.

“L’assessore Mantineo – continuano Emanuele, Rodio e Bertuccelli – ha assunto l’impegno di contattare le cooperative gestori dei servizi sino allo scorso mese di maggio, perché procedano a un ulteriore atto liberatorio di pagamento per i mesi non pagati con i precedenti atti sostitutivi”.
Infine, i dirigenti della Cisl Fp hanno pressato l’Amministrazione comunale per i lavori di Casa Serena. “Ci hanno assicurato – concludono – che sarà celebrata una gara ristretta, con tempi ridotti, per poter dare concretamente avvio ai lavori in brevissimo tempo”.