fbpx

Messina, donna muore per la lunga attesa dell’ambulanza: al via l’indagine della Procura

ESTATE: CALDO, IN LIGURIA ALTE TEMPERATURE MA NESSUNA EMERGENZALo scorso 26 agosto, nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Messina, una donna di 56 anni è morta. Sul caso la Procura ha avviato le indagini per omicidio colposo. Pare infatti, anche secondo le testimonianze dei familiari della vittima, che dopo la chiamata al 118 l’ambulanza non sia arrivata per prestare soccorso alla donna. Così la signora, invalida, è stata trasportata in auto all’ospedale, ma nel pomeriggio dello stesso giorno è deceduta. I suoi familiari hanno presentato denuncia e il sostituto procuratore ha disposto il sequestro di tutti gli atti amministrativi e delle cartelle cliniche. L’esito dell’autopsia sarà reso noto tra 60 giorni.