fbpx

La Regione Calabria vince “E-Gov 2013” con il progetto d’innovazione “CalabriaInnova”

784_rt_eGovernmentE-Gov e’ la competizione nazionale che riconosce ogni anno i migliori progetti d’innovazione sviluppati dalle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. Giunto alla sua IX edizione, il premio valorizza i progetti ritenuti in grado di apportare benefici reali a favore dei cittadini. CalabriaInnova vince nella sezione Sostegno a imprese e startup, candidando il proprio modello di lavoro e i risultati sin qui conseguiti a sostegno della spinta innovatrice di imprenditori e giovani dalle idee brillanti, con la seguente motivazione: ”La completezza e l’articolazione dei servizi offerti rendono l’iniziativa meritevole di sostenere un processo di sviluppo endogeno di un territorio in cerca di un percorso originario di sviluppo imprenditoriale”. ”Un eccellente riconoscimento alla Regione Calabria che attraverso CalabriaInnova e la Rete Regionale dell’Innovazione ha riservato importanti risorse al sostegno di nuove iniziative imprenditoriali, per creare anche in Calabria un ecosistema capace di far emergere i nuovi talenti e sostenere in modo lungimirante l’economia locale”, afferma Mario Caligiuri, assessore regionale alla Cultura, Istruzione e Ricerca. Ha ritirato il premio al Palazzo dei Congressi di Riccione Danilo Farinelli della Direzione di CalabriaInnova che cosi’ riassume i motivi dell’ambito riconoscimento: ”Attraverso i Contact Point dislocati in regione, il nostro personale analizza e valuta costantemente nuovi progetti imprenditoriali. Con l’organizzazione della Start Cup Calabria 2013 – la competizione regionale tra idee d’impresa innovative organizzata in collaborazione con l’Universita’ della Calabria – da giugno abbiamo scandagliato il territorio a bordo di un camper a caccia di idee ad alto tasso di innovazione. Abbiamo ascoltato oltre 60 progetti e ora i 10 piu’ promettenti si affronteranno nel gran finale del prossimo 25 settembre a Cosenza. Infine, attraverso l’emissione da parte della Regione di Avvisi Pubblici dedicati, offriremo un percorso di consulenza, formazione, nonche’ un supporto economico diretto ai potenziali imprenditori per la costituzione di microimprese innovative e spin off da ricerca”.