fbpx

Immigrazione. Laura Boldrini ricorda il comandante Fazio: “tanti nobili gesti di coraggio”

Cosimo Fazio

Cosimo Fazio

Tanti nobili gesti di coraggio e solidarieta’ hanno reso onore all’Italia”. Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini ricordando ad Ancona ”il sacrificio del comandante della Polizia municipale di Reggio Calabria, Cosimo Fazio, morto d’infarto il giorno di Ferragosto mentre prestava soccorso alle centinaia di migranti giunti a bordo di un vecchio veliero a Reggio”. Boldrini, intervenuta alla Festa del Mare, ha parlato anche dei corpi ”di quei migranti ragazzini sulla Playa, la spiaggia piu’ bella di Catania, morti a pochi metri dalla salvezza”.

La nostra riconoscenza – ha aggiunto – deve andare anche ai tanti pescatori e marittimi che i questi anni hanno sottratto alla morte migliaia di vite umane, cosi’ come ai corpi dello Stato piu’ coinvolti in questo fenomeno: Guardia costiera, Guardia di finanza e Marina militare”.