fbpx

Giovane calabrese scompare a Dubai: ritrovato in stato confusionale

Dubai-05Felice Stella, 27enne di Conflenti, in provincia di Catanzaro, ha fatto preoccupare non poco la sua famiglia, scomparendo per diversi giorni in quel di Dubai, negli Emirati Arabi. Stella era andato a marzo in Australia, in cerca di un lavoro. Non essendo riuscito a trovare un posto fisso, scaduto il visto di 6 mesi, ha deciso di rientrare in Calabria. Ha quindi acquistato un biglietto aereo Sidney-Lamezia, dovendo però fare scalo a Dubai tra il 2 e il 3 settembre. Il ragazzo si è quindi regolarmente imbarcato a Sidney, ed è sceso dall’aereo a Dubai, in attesa della coincidenza. Ma non ha mai preso il volo successivo.

I genitori, non vedendolo arrivare all’aeroporto di Lamezia Terme, hanno immediatamente allertato le autorità. È stato quindi allertato il consolato italiano negli Emirati Arabi, che ha trovato la piena collaborazione nelle forze dell’ordine locali. Dopo alcune ricerche, Felice è stato fortunatamente ritrovato sano e salvo: vagava proprio all’interno dell’aeroporto di Dubai, in evidente stato confusionale. Resta da capire il perché delle condizioni del giovane, anche se l’importante al momento è che Felice sia tornato a casa.