fbpx

Formazione: condannato l’ex assessore Mario Centorrino e tre dirigenti regionali

mario centorrinoI giudici d’appello della Corte dei Conti hanno condannato l’ex assessore regionale alla Formazione professionale Mario Centorino e l’ex dirigente generale Gesualdo Campo a risarcire rispettivamente 360 mila e 500 mila euro ciascuno per aver finanziato le integrazioni a tre progetti dell’Anfe. Condannati a pagare 74 mila euro a testa anche altri due dirigenti del Servizio gestione del Dipartimento: Maria Josè Verde e Marcello Maisano. L’unica assolta è Caterina Fiorino, difesa dall’avvocato Massimiliano Mangano, ex dirigente della Ragioneria.

Le condanne seguono alla vicenda riguardante il finanziamento di 1.742.000 euro a titolo di integrazioni autorizzato con decreto 4478 del 30 novembre del 2010, a firma dell’ex assessore della giunta Lombardo, per l’esecuzione di tre progetti di formazione professionale denominati Sirio, Mizar e Vega gestiti dall’Anfe.