fbpx

Donna di Corigliano beccata con l’amante, massacrata col cric dal marito

fdima e oleandroTragedia nel Mantovano. Il matrimonio di un coppia di Corigliano finisce in tragedia: massacrata con il cric dal marito, ora si trova in ospedale in gravissime condizioni. L’uomo, Giovanni Oleandro, 48 anni anche lui di Corigliano, invece, è detenuto in carcere con l’accusa di tentato omicidio aggravato e questa mattina comparirà dinanzi al giudice. Proprio ieri la donna aveva presentato una denuncia alla stazione dei carabinieri di Mantova nei confronti del coniuge per ingiurie e minacce anche telefoniche. A impedire che l’aggressione di oggi avesse conseguenze più tragiche è stato l’intervento di alcuni operai di una fabbrica della zona, che hanno assistito al pestaggio. Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato la donna in un lago di sangue e accanto, steso a terra, in stato confusionale, il marito, subito arrestato.