fbpx

Crocetta: “la mafia ci vuole far saltare. PD non mi lasci solo, sono pronto al dialogo”

crocetta serioMi sono candidato per fare la rivoluzione, mi rendo conto che il potere reale non sta nel governo ufficiale, ma in tanti altri poteri, compreso quello mafioso che non scherza affatto e che ci vuole fare saltare. Non intendo assolutamente abdicare al mio ruolo, voglio essere leale con gli alleati e fedele al mio partito, che non mi può lasciare solo, deve aprire un tavolo di confronto e io sono pronto a discutere”. L’ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.