fbpx

Catanzaro, furto di energia elettrica: quattro arresti

images 8Quattro persone, tutte residenti a Catanzaro in viale Isonzo, sono state arrestate ieri per furto aggravato di energia elettrica. Si tratta di Luciano Bevilacqua, 27 anni, Eva Passalacqua, 29 anni, Laura Passalacqua, 25 anni, e Mohamed Atmoud, 23 anni, accusati di aver utilizzato energia elettrica altrui, collegando abusivamente un cavo dalla cassetta esterna di una palazzina di viale Isonzo alle proprie abitazioni senza che l’energia da loro prelevata potesse essere in alcun modo misurata.

I quattro arrestati sono comparsi oggi per il giudizio direttissimo in tribunale, a Catanzaro, dove il giudice ha convalidato gli arresti rimettendo poi gli imputati in liberta’ come richiesto dai loro difensori, gli avvocati Sergio Lucisano, Piero Chiodo, Vittorio Plati’ e Alessandro Guerriero – mentre aveva chiesto la misura cautelare degli arresti domiciliari il pubblico ministero di turno, Carlo Villani -. Il giudizio è stato infine rinviato al prossimo 5 marzo.