fbpx

Catania: sgominata banda di 8 persone che spacciava droga arrivata dalla Calabria

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaQuesta mattina, alle prime luci dell’alba, circa cento militari del Comando Provinciale Carabinieri di Catania hanno eseguito un provvedimento restrittivo emesso dal gip di Catania su richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia- nei confronti di 8 persone ritenute appartenenti ad un’organizzazione criminale dedita al traffico di cocaina nel territorio di Misterbianco e Belpasso riconducibile ai famigliari di Mario Nicotra detto ‘Mario u tuppu’ ucciso nel 1989 durante una violenta faida con il contrapposto clan di Giuseppe Pulvirenti detto ‘u malpassotu’. L’indagine ha permesso di fare luce su una fiorente attivita’ di spaccio nei comuni di Misterbianco e Belpasso e di documentare l’esistenza di un canale di approvvigionamento dello stupefacente tra il territorio catanese e la provincia di Reggio Calabria che vedeva i soggetti calabresi coinvolti personalmente come corrieri dei carichi piu’ ingenti che si aggiravano intorno ai due chili e avevano cadenza mensile.