fbpx

Barcellona P.g: in atto lavori di pulizia e manutenzione di fiumi, torrenti, saie, strade rurali, demaniali e interpoderali

roberto iraciSono partiti i lavori di pulizia dei fiumi e torrenti del territorio comunale che l’Amministrazione di Barcellona Pozzo di Gotto ha programmato con il duplice obiettivo di preservare la sicurezza della popolazione e il decoro urbano. Inoltre, cosi come comunicato dall’Assessore al ramo Roberto Iraci, intervisti sono previsti anche per la manutenzione di strade interpoderali, rurali e demaniali. Tali operazione, come da richiesta di convenzione formulata dal Comune lo scorso 22 agosto, saranno svolte dall’Ente di Sviluppo Agricolo della Regione. Il costo per le casse comunali sarà relativo solo per la fornitura del carburante. Di seguito tutti le zone interessate agli interventi.

Manutenzione alvei torrentizi e saie

-Torrente Longano, tratto medio alto: 4,7 km; (già effettuati i lavori)

-Torrente Loriceto: 2km;

-Torrente Idria: 5,7km;

-Torrente Bizzarro: 2,6km;

-Vallone Femminamorta: 0,2km

-Saia Pantano: 1km;

-Vallone Saettone: 1km;

-Saia Cappuccini: 0,7 km;

-Saia Acquacalda: 1km;

-Saia Riti: 2km;

-Saia Zigari: 1km;

-Saia Ceraolo: 0,3km;

-Saia Borraccio: 1km;

-Saia Quartalari: 0,2km

Manutenzione strade

-Strada Casa Portovecchio – Contrada Sellina (Via La Gala Migliardo); (già effettuati i lavori)

-Trazzera La Gala (Migliardo);

-Strada Currie (La Gala);

-Strada Pignaro (da San Paolo a Serro di La Gala);

-Stretto Vallone (San Paolo, da via Fontanelle a Saia Riti);

-Strada Provinciale da Migliardo a Maloto;

-Viabilità forestale da Migliardo a Colle del Re;

-Stretto Siracusa (Migliardo);

-Via Pietre Mole (Cannistrà).

La notizia dell’esecuzione dei lavori nelle zone sopra citate non può che rallegrare i cittadini di Barcellona Pozzo di Gotto, che ogni anno con l’arrivo della stagione invernale, temono che qualche acquazzone più intenso, possa creare il pericolo di qualche esondazione, come è avvenuto in passato; ma se i fiumi e le saie rimangono puliti gli abitanti rimangono certamente più tranquilli.