fbpx

Barcellona (Me): l’IdV smentisce articolo su uscita dalla Giunta Collica e chiede chiarimenti al sindaco

comune barcellona messinaDi seguito la nota dell’Italia dei Valori di Barcellona Pozzo di Gotto, a firma Matteo Milioti (coordinatore cittadino) e Nino Alessi (segretario provinciale). Milioti ed Alessi smentiscono le notizie, apparse nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa, secondo le quali l’IdV sarebbe in uscita dalla Giunta del sindaco Maria Teresa Collica, nello specifico nella persona dell’assessore al bilancio e al patrimonio Cosimo Recupero. Ecco la nota integrale, nella quale i rappresentati dell’IdV confermano il sostegno al sindaco Collica e, contemporaneamente, chiedono alla stessa di “prendere una chiara posizione su quanto pubblicato“, in modo da “sedare voci che potrebbero costituire un impedimento al sereno dialogo politico“:

Con riferimento all’articolo apparso in data 10 settembre 2013 sulla testata on-line 24live.it, l’Italia dei Valori, tramite il proprio coordinatore cittadino Dr. Matteo Milioti e il segretario provinciale Nino Alessi, rende noto che il Partito è pienamente operante in tutte le sue strutture e che continua a sostenere lealmente la Giunta Collica tramite il proprio rappresentante Dr. Cosimo Recupero, Assessore al Bilancio e Patrimonio.

Il partito L’Italia dei Valori ha celebrato il proprio Congresso Nazionale lo scorso mese di giugno 2013 nominando, con suffragio universale fra gli iscritti, il nuovo Segretario Nazionale nella persona dell’Avv. Ignazio Messina, fortemente sostenuto proprio dai circoli del Partito di Messina e Barcellona Pozzo di Gotto.

Forse qualcuno dimentica che L’Italia dei Valori di Barcellona Pozzo di Gotto rappresenta, senza timore di smentita, la forza politica che più di ogni altro movimento e/o partito, unitamente a SEL, al Partito socialista e Rifondazione Comunista, ha voluto la costituzione del tavolo di confronto politico “Forum del Centrosinistra” che ha condotto alla celebrazione delle Primarie di Coalizione.

Primarie dalle quali è emerso il nome, poi rivelatosi vincente, del nostro Sindaco d.ssa Maria Teresa Collica, preludio alla sconfitta politica, nelle scorse elezioni amministrative comunali, della destra e dell’entourage che ruotava intorno al Senatore Nania.

E’ bene che nessuno degli <addetti ai lavori> dimentichi questi fatti.

Certo è che fa specie venire a conoscenza dall’articolo di cui sopra dell’esistenza di voci che vedrebbero in itinere la revoca dell’Assessore Recupero (in un contesto di creazione di una forza politica interconsiliare!!!) che, di fatto, potrebbe essere letta come il tentativo di estromettere l’Italia dei Valori dalla coalizione di Centro Sinistra, fuori da ogni confronto politico tra le componenti che sostengono la Giunta Collica;

ma per far posto a chi!!!!! ……… e con quali reali obiettivi politici?

L’Italia dei Valori, certamente non per mera difesa della persona del Dr. Recupero, senz’altro meritevole e, senza dubbio alcuno, da tutti riconosciuto tra gli assessori più produttivi e propositivi della Giunta, si aspetta che il Sindaco D.ssa Collica  prenda apertamente una chiara posizione su quanto pubblicato da 24live.it al fine di sedare sul nascere voci che, se confermate, a parere di chi scrive, potrebbero costituire un serio impedimento al sereno dialogo tra la Giunta e le componenti della Coalizione che la sostengono, con danno grave al progetto politico nato col Forum del Centrosinistra, che aveva ed ha come obiettivo primario la rinascita sociale ed economica della città secondo una visione “di centrosinistra”.

E’ RIPRESO dunque a ‘riscaldarsi’ il clima all’interno del mondo politico locale, con prese di posizione (a volte anche dure) da parte di esponenti o di gruppi dirigenziali.  Botte e risposte che sicuramente saranno destinate a protrarsi ancora per altre settimane.