fbpx

Tropea, suora muore a pochi metri da riva mentre fa il bagno

images Una suora del “Cottolengo” di Tropea, in provincia di Vibo Valentia, e’ deceduta nel tardo pomeriggio mentre stava facendo il bagno nelle acque della nota localita’ turistica. Probabilmente a causa di un malore, la suora, F.C., 74 anni, originaria di Altamura, in provincia di Bari, e’ deceduta a pochi metri dalla riva, al confine fra le spiagge di Tropea e Parghelia, rendendo inutili i soccorsi di un bagnante e poi di un bagnino. All’arrivo dei medici del 118 la donna, che da una decina di giorni stava facendo dei bagni a mare su consiglio del proprio medico di fiducia, era gia’ deceduta. Quello odierno e’ il secondo decesso a mare nel Vibonese nel giro di 3 giorni, dopo l’annegamento di un ragazzo di 25 anni avvenuto sabato scorso a Capo Vaticano dopo essere rimasto impigliato nella corda di una boa.