Terribile incidente di stamattina sulla SS106 Jonica: morta anche la moglie del capo rom di Melito

ESTATE: CALDO, IN LIGURIA ALTE TEMPERATURE MA NESSUNA EMERGENZAAnche la moglie del capo rom di Melito è morta a seguito del terribile incidente verificatosi stamani a Saline Joniche sulla SS 106. Entrambe le vittime viaggiavano a bordo di una motoape, provenienti dalla jonica e in direzione Reggio Calabria, quando per cause ancora in corso di accertamento e’ avvenuto l’incidente che ha visto coinvolta un’automobile Alfa Romeo 147, condotta da un giovane rimasto illeso così come la giovane passeggera che sedeva accanto a lui. L’uomo, Giovanni Bevilacqua di 73 anni, e’ morto sul colpo, mentre la donna, A.A. di 72 anni, e’ deceduta dopo il ricovero nel reparto di rianimazione degli ospedali Riuniti, a Reggio Calabria. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo, diretta dal capitano Gennaro Cascone.