fbpx

Terme Vigliatore (ME), l’appello di una madre disperata: “Aiutatemi a salvare mia figlia”

concerto-maryse-1-174x300Pubblichiamo il disperato appello di una donna, madre di una ragazzina affetta da una rara malattia:

“Vi prego di credermi, sono disperata. Non ce la faccio più ad andare avanti in questa situazione così inumana. Supplico il Comune, la Provincia, la Regione Sicilia ed il Ministro della Salute di aiutarmi”.

Va dritto al cuore quello di Maria Sofia, 54enne e madre di una ragazzina 16enne affetta da una rara patologia chiamata “Spina Bifida”. Maryse ha subito 11 interventi di cui 2 in Spagna, operata da un professore che viene dalla Russia Dott. Igor Nazarov, gli ultimi interventi sono andati bene, ma per esserci un buon risultato Maryse deve seguire dei protocolli di fisioterapie intensive, sono dei cicli minimo di una settimana 4 ore al giorno, per lei sono previste ancora 10 settimane, ogni settimana viene 2,250€ fra protocolli aereo, hotel, non riconosciuti da nessun Ente.

Il 19 agosto all’Arena di Marchesana di Terme Vigliatore, verrà organizzata un Galà di Solidarietà.