fbpx

Siracusa: ricorre il 60° anniversario della Madonna delle Lacrime

eventoRicorre quest’anno il 60esimo anniversario della lacrimazione della Madonna a Siracusa. Le celebrazioni solenni sono cominciate sabato nella cittadina siciliana con una fiaccolata. Fino al 29 agosto, nella Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime, si svolgeranno diverse liturgie e ai fedeli saranno proposte anche sacre rappresentazioni, per ricordare e rappresentare l’universalita’ del linguaggio delle lacrime di Maria. Dal 29 agosto al primo settembre del 1953, nella casa dei coniugi Iannuso, da un quadretto di gesso raffigurante il Cuore Immacolato di Maria, sgorgarono delle lacrime che, analizzate da una commissione scientifica, risultarono essere di tipo umano.

Un evento, sottolinea don Luca Saraceno a Radio Vaticana, “che ancora oggi intende provocare, risvegliare le coscienze di noi uomini, di noi credenti. Un anniversario che intende celebrare non soltanto un passato, guardando alle nostre radici, ma avere un’attenzione particolare per l’oggi“. Dal 29 agosto al primo settembre saranno presenti nel Santuario alcuni cardinali e un vescovo che “ci aiuteranno a interpretare il ‘segno’ delle lacrime, un segno che ancora oggi parla“, aggiunge.