Roccella Jonica, danneggia oggetti sacri: arrestato

images 8Un uomo di 55 anni, G.C., è stato arrestato dai Carabinieri di Roccella Jonica per avere danneggiato alcuni oggetti sacri e di culto. L’uomo, resodente ad Alessandria, nativo di Caulonia, e domiciliato in questo periodo per le ferie proprio a Roccella Jonica, giovedì scorso si trovava nella Chiesa di San Nicola di Bari, allorquando colto da improvviso raptus ha danneggiato, strappando tutti i teli e i paramenti del baldacchino sul quale era adagiata la statua del Santo patrono, San Vittore. Alla vista dei Carabinieri G.C. ha aggredito i militari che lo hanno immediatamente bloccato, fermato, ammanettato e trasferito presso la casa circondariale di Locri, dove dovrà rispondere e scontare la pena per i reati di resistenza e violenza al pubblico ufficiale e danneggiamento.