fbpx

Reggio, rarissimo parto trigemellare agli Ospedali Riuniti: capita una volta su un milione

imagesEvento unico e raro avvenuto agli Ospedali Riuniti di Reggio.

Nella tarda serata di ieri, nel reparto di ginecologia e ostetricia, sono nate Asia, Giorgia e Nicole: tre gemelle, le quali, si sono nutrite nella stessa placenta della mamma. Questo “evento” spettacolare ha una particolarità: avviene una volta su un milione (avete capito bene uno su un milione).

Prontamente, gli stessi medici del reparto del nosocomio reggino hanno inviato il “caso” al Registro Nazionale dei gemelli per annotare la lieta notizia.

In gergo medico il grandioso avvenimento si chiama “gravidanza trigemina monocoriale”, che “può avvenire- sottolinea il dottore Saccà- una sola volta nella carriera di un ginecologo”.

Le tre gemelle sono geneticamente uguali; hanno un peso rispettivamente di 1,680, 1,630, 1,380 Kg.

La gravidanza veniva considerata dai dottori ad altissimo rischio, per due motivi: parto troppo prematuro e morte di uno dei feti che avrebbe potuto procurare la morte degli altri.

La nascita è stata naturale e le gemelline sono nate alla 34esima settimana.

Saranno contentissimi i genitori, Alexia e Gaetano, i quali avranno provato una felicità indicibile nel vedere nascere le tre bambine sane e senza problemi particolari.