fbpx

Reggio, il Centro Studi Tradizione Partecipazione interviene sulla pericolosità di alcuni viadotti cittadini

imagesIl Centro Studi Tradizione Partecipazione interviene sullo stato di estrema pericolosità di alcuni tratti delle vie di collegamento cittadine. In particolare, il CSTP lancia l’allarme e chiede la messa in sicurezza dei viadotti Torbido e Cava Leone che si trovano a pochi metri dall’uscita Porto per chi viene da nord sulla A3, mentre per chi viene da sud dopo la rampa tra via Lia e l’imbocco autostradale con il quartiere Santa Caterina sull’E90.
I due viadotti – sostiene Carmelo Mercurio, del Centro Studi Tradizione Partecipazione – risultano fatiscenti e assolutamente non sicuri, come da foto allegate. la straziante e drammatica vicenda accaduta ad Avellino, che ha stroncato tantissime vite umane deve far riflettere e alzare ancora di più la guardia sulla sicurezza stradale partendo dalle infrastrutture cercando di mettere in campo ogni azione utile a ridurre al massimo i fattori di rischio per i cittadini.