fbpx

Reggio Calabria: Giorgio Albertazzi festeggia i 90 anni in scena con Michele Placido

albertazziGiorgio Albertazzi, tra i personaggi piu’ rappresentativi del teatro italiano, direttore artistico del Magna Graecia Teatro Festival, ha compiuto 90 anni lo scorso 20 agosto e ha deciso di festeggiarli in una delle ultime date della rassegna che dirige. Albertazzi, infatti, sara’ a Reggio Calabria la sera di domenica prossima, 25 agosto, alla rappresentazione dello spettacolo “Amor ch’a nullo amato amar perdona” in cui Michele Placido presenta la lettura di grandi classici della poesia, accompagnato da una coppia di ballerini, da una cantante e da un trio di musicisti. Albertazzi ha deciso di festeggiare al Magna Graecia Teatro Festival a chiusura del suo triennio da direttore artistico – ha infatti diretto la rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura della Regione Calabria dal 2011 a quest’anno – dopo averlo reso un appuntamento di rilievo nel panorama nazionale al pari di altre prestigiose rassegne, e avendo chiuso il triennio con un grandissimo successo.

I dati parziali raccolti dall’assessorato alla cultura della regione Calabria, infatti, parlano per l’edizione del 2013 di un aumento sostanziale sia di spettatori che di incasso. Dati che, seppure ancora incompleti, superano di gran lunga quelli delle passate edizioni, soprattutto se si tiene conto della media di spettatori per spettacolo, che aumenta del 40% rispetto alle passate edizioni. Il grande successo del 2013 e’ dovuto all’accuratezza della programmazione e nella strategia dell’assessorato retto da Mario Caligiuri che ha lavorato a stretto contatto con Giorgio Albertazzi, che ha portato per la prima volta il Magna Graecia Teatro Festival a produrre un grande spettacolo, il Riccardo III interpretato e diretto da Massimo Ranieri, che sta girando tutta l’Italia in lungo e in largo e che alla rassegna calabrese ha coinvolto oltre migliaia di spettatori, e a grandi nomi come Michele Placido, al cui spettacolo la sera della prima a Casignana hanno assistito piu’ di 1000 spettatori. Giorgio Albertazzi ha dunque deciso di raggiungere proprio Michele Placido la sera del 25 agosto a Reggio Calabria, per poter salutare il pubblico del Magna Graecia Teatro Festival e festeggiare i suoi 90 anni. Michele Placido, con “Amor ch’a nullo amato amar perdona”, sara’ poi in scena il il 26 agosto al Parco Archeologico di Capo Colonna a Crotone e il 27 agosto al Parco Archeologico di Sibari a Cassano allo Ionio.