Reggio, Attendiamoci Onlus: il 5 Settembre lo spettacolo “Non è vero ma ci credo”

Locandina 5 SettGiorno 5 Settembre 2013, alle ore 20.30, c/o il Villaggio dei Giovani, sito in Via Gebbione al Mare loc. Ragaglioti, l’Associazione Attendiamoci Onlus, in collaborazione con il Circolo Culturale “Vivarium”, presenta lo spettacolo “Non è vero ma ci credo”.

Le disavventure di un uomo ossessionato dalla superstizione è il tema principale di questa commedia di Peppino De Filippo, che andò in scena per la prima volta nel 1941. Testo con un’attualissima vena di comicità amara e di riflessione sulle nostre paure ancestrali e radicate.

Il protagonista della commedia, il commendator Gervasio Savastano, è molto superstizioso. I tanti rituali che accompagnano la sua giornata testimoniano un comportamento ossessivo al limite del patologico, ritrovandosi ad essere vittima di se stesso, in balia di manie e superstizioni irrazionali. Quando gli affari vanno male, convinto che la colpa sia di un impiegato, assume al suo posto Alberto, un simpatico ragazzo con una vistosa gobba. Con il suo arrivo gli affari cominciano ad andare a gonfie vele e tutto sembra andare per il meglio, finchè un giorno Alberto confessa al commendatore di essersi innamorato della figlia Rosina e per questo motivo è deciso ad abbandonare il lavoro. Gervasio, pur di non perdere il suo impiegato “portafortuna”, convince la figlia a sposare Alberto ma la paura che i suoi nipoti ereditino il difetto fisico di Alberto lo consumerà. Tra rimorsi, dubbi, gag esilaranti e colpi di scena, la commedia diverte e fa riflettere.

Il Circolo Culturale VIVARIUM di Reggio Calabria è una associazione senza scopo di lucro, opera da anni in una realtà periferica dando voce a giovani volenterosi, amanti della cultura, in particolare della musica e del teatro, inteso non solo come forma d’arte tra le più appassionanti, ma anche come momento di aggregazione sociale.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Attendiamoci Onlus per il perseguimento dei fini associativi, promozione delle risorse personali e prevenzione del disagio giovanile.

Per info e prenotazioni telefonare al numero 3202591687 oppure inviare una email a segreteria@attendiamoci.it .