Reggina, mistero Maza: il talento spagnolo ha saltato anche l’allenamento odierno

MazaDoppia seduta di allenamento degli amaranto, parte atletica in mattinata, palla nel pomeriggio. Agli ordini di mister Atzori, la squadra ha iniziato il riscaldamento con una “partitella” con quattro porte piccole per poi effettuare una gara a metà campo dove il tecnico ha provato i movimenti difensivi su calcio d’angolo e punizioni dalla trequarti. Per più di un’ora i presenti al centro sportivo S. Agata, hanno assistito ad una partita 11 contro 11 dove il tecnico amaranto ha provato vari moduli di gioco e per tutta la sessione ha spronato i suoi giocatori, “punendoli” con degli allunghi ogni qualvolta veniva commesso un errore banale o di distrazione. Nonostante l’ormai vicina cessione al Barletta, si è allenato col gruppo Dall’Oglio, ancora a parte Bombagi che ha svolto recupero fisico con continui allunghi.

MISTERO MAZA Resta un mistero la vicenda Maza che dopo aver effettuato nella giornata di ieri le visite mediche, non ha preso parte neanche oggi allenamento, arrivando al S.Agata intorno alle 17,30. Raggiunto il campo numero uno, il giocatore spagnolo non è neanche entrato negli spogliatoi dove la squadra era radunata con Atzori ed ha lasciato il centro pochi minuti dopo insieme al suo procuratore.