fbpx

‘Ndrangheta, il Venezuela estraderà il faccendiere calabrese Miccichè

imagesIl Tribunale supremo di Caracas ha dato via libera all’estradizione in Italia “per il delitto di associazione mafiosa” del faccendiere calabrese Aldo Miccichè, arrestato un anno fa a Caracas, dove viveva da molti anni.

Miccichè, nato a Maropati e con cittadinanza venezuelana acquisita, era stato arrestato il 24 luglio 2012 in esecuzione di un mandato di cattura per l’estradizione emesso su richiesta della Dda di Reggio Calabria