Motopesca sequestrati: capobarca: “Scarafaggi nella mia cella”

imagesIn navigazione verso la Sicilia, dove dovrebbe arrivare in serata, il capobarca del peschereccio la Madonnina, Salvatore Penna, parla di ”esperienza allucinante: non potro’ mai dimenticare la notte che ho trascorso in una cella invasa da scarafaggi. Spero che questa vicenda possa riaprire il tavolo di trattative tra Italia e Malta perche’ sulla questione delle acque territoriali c’e’ molto da discutere”.