Michelle Hunziker svela: “ho concepito mia figlia a Palermo il giorno del mio compleanno”

HunzikerLa figlia in arrivo di Michelle Hunziker è stata concepita il giorno del suo compleanno a Palermo. Lo rivela la show girl in una lunga intervista al domenicale ‘Bild am Sonntag’ (BamS), realizzata sulla terrazza di un hotel di Montecarlo. Alla domanda se la nascita della piccola, prevista per il prossimo ottobre, sia stata programmata, la Hunziker risponde che “nel mio lavoro e’ difficile fare piani del genere, per questo abbiamo lasciato libero corso alla natura e tutto si e’ svolto molto rapidamente. L’idea che mia figlia e’ stata concepita a Palermo il 24 gennaio, giorno del mio compleanno, mi piace molto. Quando Tomaso l’ha saputo si e’ piegato in due dalle risate”. La notizia che il nascituro sara’ ancora una volta femmina, dopo Aurora avuta da Eros Ramazzotti, la Hunziker l’ha avuta dopo un’ecografia alla ventottesima settimana di gravidanza. Per il resto la show girl rivela che la figlia “nascera’ in Italia con un parto naturale, anche se la prima volta che divenni madre ebbi 15 ore di doglie”, poi smentisce i presunti dissapori con la sua futura suocera Maria Luisa Trussardi. “E’ stato scritto che tra noi c’e’ una sorta di rivalita’, ma e’ un’assurdita’ totale”, spiega la Hunziker, poiche’ “e’ vero il contrario, ci vogliamo molto bene, lei e mia madre saranno due magnifiche nonne”. Quanto al nome della nascitura, la cosa deve rimanere ancora una sorpresa. “Su come chiamarla lo sapremo forse solo in sala parto”, conclude la show girl, “quando vedremo per la prima volta negli occhi nostra figlia”.