fbpx

Messina, Vara e Giganti: il programma degli eventi ferragostiani

vara e gigantiL’Amministrazione comunale ha ufficializzato il programma delle celebrazioni ferragostane della Vara e dei Giganti e delle attività collaterali. Domani, sabato 3, alle ore 16, gara ciclistica XI° Trofeo “Maria Assunta”, che interesserà il circuito Viale Giostra-Via Cicala. Domenica 4, alle ore 18 – 20.30, alla Passeggiata a mare – Cittadella fieristica, corteo storico dello “Sbarco di Don Giovanni d’Austria e Saluto del Senato Messinese”. Sabato 10, alle ore 18, passeggiata dei giganti Mata e Grifone dal deposito di via Catania a Camaro Superiore, piazza Fazio, con accompagnamento gruppi folklorici FITP. Domenica 11, alle ore 21, all’Anfiteatro del Palacultura, concerto del Coro “Note Colorate”. Lunedì 12, alle ore 8, trasferimento dei Giganti da Camaro a Piazza Unione Europea; alle ore 21, maratona di Ferragosto Piazza Unione Europea – vie Garibaldi e T. Cannizzaro – Garibaldi – Piazza Unione Europea. Martedì 13, a Piazza Castronovo, scopertura della Vara; alle ore 21, Piazza Unione Europea, spettacolo “Sotto i Giganti” curato da gruppi FITP. Mercoledì 14, ore 19.45, a Piazza Castronovo, trasposizione della Statua della Vergine dormiente dalla Parrocchia di Santa Maria dell’Arco (San Francesco di Paola) al Carro trionfale dell’Assunta, a cura dei giovani della Parrocchia. All’arrivo, recita del Santo Rosario in preparazione alla celebrazione. Alle ore 20.30, a Piazza Castronovo, celebrazione Eucaristica, presieduta da S.E. Mons. Calogero La Piana, Arcivescovo Metropolita di Messina, Lipari, S. Lucia del Mela e Archimandrita del SS. Salvatore, con la presenza di sacerdoti. Alle ore 22, partenza della passeggiata dei Giganti Mata e Grifone da Piazza Unione Europea, via Garibaldi lato mare – viale Giostra – via Garibaldi lato monte – piazza Unione Europea. Animazione dei gruppi folklorici FITP durante la passeggiata e sfilata carretti siciliani. Giovedì 15, alle ore 7.30, a Piazza Castronovo. stesa e montaggio delle corde attorno al Cippo della Vara. Alle ore 9, spari di 21 colpi di cannone. Alle 11, Solenne Messa Pontificale in Cattedrale, concelebrata da Mons. Calogero La Piana, Arcivescovo di Messina. Alle 17, trasferimento del Gonfalone della Città, della Commissione Storico-scientifica e del Comitato Operativo Vara, dei Ceri Votivi dalla Chiesa dei Marinai a Piazza Castronovo, accompagnati dal gruppo storico “Compagnia Rinascimentale della Stella”. Alle ore 18,15, riflessione e preghiera di preparazione per la partenza della “Machina Votiva”. Alle ore 18.30, da Piazza Castronovo partenza della Vara con spari e giochi pirotecnici, lancio di bigliettini dai cannoni, spari all’arrivo in Piazza Unità d’Italia, sosta di preghiera all’altezza del viale Boccetta, spari in Piazza Unione Europea. Arrivo in Piazza Duomo e momento di preghiera presieduto da Mons. Calogero La Piana, Arcivescovo di Messina. Alle ore 23, primo spettacolo pirotecnico sotto la Stele della Madonnina del Porto. Alle ore 23.30, secondo spettacolo pirotecnico sotto la Stele della Madonnina del Porto. Martedì 27, alle ore 8.30, a Piazza Duomo, inizio smontaggio della Vara e trasferimento dei Giganti, Mata e Grifone, da Piazza Unione Europea al deposito di via Catania.